Prima di prendere la patente ogni guidatore passa per il foglio rosa, che è l’autorizzazione ad esercitarsi alla guida prima di divenire a tutti gli effetti patentati. Anche il foglio rosa, proprio come la patente, ha la sua regole da rispettare, ed infrangerle vuol dire andare incontro a diverse sanzioni. Per non incorrere in alcuna contravvenzione è dunque opportuno fare un po’ di chiarezza sull’argomento. Procediamo per gradi. Come dicevamo il foglio rosa rappresenta il primo passo per ottenere la patente. Con esso è possibile esercitarsi alla guida con la propria auto, anche se quest’ultima non è munita di doppi comandi, a patto però che si sia accompagnati da una persona in possesso di uno di questi requisiti:

  • patente B italiana da almeno dieci anni;
  • patente di categoria C o D, anche da meno di dieci anni;
  • età non superiore a sessantanni
  • [...]

Assicurare il perfetto stato di integrità degli pneumatici al proprio veicolo è indispensabile per viaggiare in assoluta sicurezza e tranquillità. In tanti, distratti dalle innumerevoli faccende della vita quotidiana, si dimenticano di rivolgere l’attenzione necessaria al proprio veicolo, constatando che sia tutto perfettamente funzionale. Per essere sicuri di spostarsi in piena sicurezza basterebbe verificare ogni settimana gli pneumatici, così da avere sotto controllo parametri importanti quali la profondità della scultura del battistrada, la pressione di gonfiaggio, eventuali danneggiamenti ai fianchi e segni di usura irregolare. Se da soli non si riesce a stabilire ciò, ci si può rivolgere ad uno specialista, che si pronuncerà sulle condizioni degli pneumatici.  Ci sono dunque dei casi in cui gli pneumatici necessitano di essere sostituiti, eccoli di seguito.

La foratura

Gli pneumatici moderni sono solidi, studiati per resistere in diverse situazioni. Tuttavia, può sempre capitare di incorrere in una foratura. [...]

Tutti sanno che la patente di guida ha una scadenza nel tempo, che è indicata sul documento stesso. Bisogna dunque porre una grande attenzione a tale data di scadenza, in vista della quale si deve effettuare il rinnovo della patente per continuare a circolare nel pieno rispetto della legge. Se per gli italiani che continuano ad abitare e circolare con il loro veicolo in Italia la procedura di rinnovo patente è piuttosto semplice, le cose si complicano un po’ per gli italiano che risiedono all’estero.

Ogni Stato ha in materia le sue regole, perciò le patenti del proprio paese d’origine non vengono riconosciute ovunque. Bisogna quindi informarsi sulle modalità vigenti del Pese in cui ci sposta per non incorrere in sanzioni di alcun tipo. Ciò che in primis occorre sapere è che per i residenti all’estero in un paese dell’Unione Europea alla [...]

Quello delle multe per la sosta oltre orario sulle strisce blu è un argomento assai spinoso. A lungo si è dibattuto ed a lungo sono andate avanti le dispute tra Comuni e cittadini. Ma nei mesi scorsi si è arrivati finalmente ad una decisione riguardo allo sforamento d’orario sulle strisce blu. La decisione è che sono i singoli Comuni ad avere “potere”. La regolamentazione della sosta è infatti materia di competenza comunale. A ciò si è arrivati in seguito ad un incontro tenutosi pochi mesi fa tra i ministri dell’Interno e delle Infrastrutture, Angelino Alfano e Maurizio Lupi, ed il sindaco di Torino, Piero Fassino, quale presidente dell’Anci. In seguito a tale incontro si è stabilito che è il Comune ad avere facoltà di irrogare penali o sanzioni pecuniarie nei confronti degli automobilisti che sostano  oltre il termine per cui hanno pagato.

Gli automobilisti non devono mai smettere di informarsi se non vogliono incorrere in salate sanzioni.  Tra gli argomenti che è bene conoscere c’è il cambio gomme invernali-estive, questione che non va affatto trascurata. Le multe che possono piovere addosso agli ignari o distratti automobilisti che non effettuano il cambio gomme possono infatti arrivare fino ai 1.682 euro. Una cifra che si può risparmiare se si conosce la procedura da seguire, che ora scopriremo insieme. La data da ricordare è il 15 aprile, giorno in cui cessa in tutta Italia l’obbligo di viaggiare con pneumatici invernali o catene a bordo. Chi ha scelto di montare le gomme invernali deve sostituirle entro metà maggio. Il nostro codice, infatti, stabilisce che non si può circolare d’estate con gli pneumatici M+S con codice di velocità inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione. Chi non rispetta le regole si espone [...]

In Italia il settore dei servizi agli autoveicoli in franchising, se paragonato al resto d’Europa, risulta ancora poco sviluppato. Questo non è un lato negativo, ma rappresenta anzi un vantaggio da sfruttare per chi intenda lanciarsi in questo ambito. Vista in prospettiva, quella del franchising auto può infatti rappresentare un’interessante opportunità di business non ancora inflazionata, che va quindi presa al volo da chi vuole cimentarsi in nuove sfide redditizie. Ma perché nel Belpaese non c’è stato ancora pieno sviluppo del franchising auto?

A voler trovare delle risposte, si può dire che i motivi della scarsa diffusione di centri di servizi alle autovetture possono essere ricondotti a due aspetti: da un lato la struttura ancora frammentata nella quale si sono imposti piccoli operatori indipendenti; dall’altro la consistenza ed importanza delle reti ufficiali delle case automobilistiche. Prima di lanciarsi in un’avventura di questo tipo è comunque [...]

Oggi avere un’automobile ha i suoi costi. Oltre alla benzina, il cui prezzo negli ultimi anni è salito vertiginosamente, c’è una lunga serie di spese da sostenere per il mantenimento dell’auto. E’ perciò naturale che chiunque possiede un veicolo cerchi di risparmiare dove può. In tanti, di recente, limitano il prezzo delle gomme, spesa importante soprattutto per chi fa molti chilometri, con delle alternative. Tra queste alternative si segnalano due tipologie di gomme che stanno ottenendo parecchio successo sul mercato: i pneumatici rigenerati e quelli ecologici. Se a molti queste due soluzioni sono ben note, molti altri le ignorano. Cerchiamo quindi di saperne di più sull’argomento, capendo se le gomme green fanno davvero risparmiare.

Partiamo dalle cosiddette gomme rigenerate. Si tratta di pneumatici che sono ricostruiti da aziende specializzate, fino a un massimo di tre volte, semplicemente sostituendone il battistrada, ovvero quella parte dello pneumatico che [...]

A chiunque può capitare di ritrovarsi sul ciglio di una strada con l’auto che ci lascia improvvisamente in panne. Cosa fare in questi casi? La soluzione è quella di chiamare un carro attrezzi, ma in realtà nei momenti di emergenza, presi dal panico, richiedere assistenza stradale sembra quasi un’impresa. Succede che sfugga dalla mente il numero giusto o la procedura da seguire. Per evitare problemi conviene quindi leggere questa guida che spiega come comportarsi, quali numeri chiamare, e quali sono le tariffe nazionali applicate per veicoli leggeri e pesanti nei casi in cui si abbia bisogno di un carro attrezzi.

Per richiedere l’intervento di un carro attrezzi basta chiamare il numero gratuito 803 115. Tutti gli automobilisti, in qualunque luogo in Italia si trovino, possono così ricevere assistenza stradale. C’è poi la possibilità di richiedere il soccorso stradale ACI alla Polizia Stradale, utilizzando le colonnine [...]

Il noleggio rappresenta la più comune e comoda alternativa all’auto di proprietà. Quando non se ne possiede una, o quando si è impossibilitati dall’utilizzo della propria auto (ad esempio per chi viaggia in aereo), prenderne una a noleggio risulta essere la soluzione migliore. Fondamentale è però essere bene informati su tutto ciò che riguarda l’argomento, così da poter essere certi di non dover affrontare problemi di alcun tipo. Di seguito vi riportiamo tre semplici ma importanti regole per un noleggio sicuro e soddisfacente.

Compara e valuta le offerte

Scegliere non è semplice, ma senza dubbio il modo migliore per compiere la scelta migliore è quello di consultare internet per comparare i prezzi in tempo reale ed usufruire, magari, delle offerte del giorno. E’ infatti bene sapere che le varie tariffe presenti sul mercato variano in base a molteplici fattori, quali la compagnia, il tipo [...]

Durante l’inverno, quando le temperature si abbassano, per tutti coloro che non hanno la possibilità di tenere l’auto al riparo, si concretizza puntualmente l’incubo degli automobilisti: la presenza del ghiaccio sui vetri. Si tratta di un problema assai frequente durante la stagione invernale, che si può ripresentare ogni giorno dopo aver lasciato l’auto parcheggiata per strada durante le ore più fredde. Se oggi diverse case automobilistiche forniscono come optional il parabrezza termico, ce ne sono tante altre, praticamente la maggioranza, che non offrono tale optional. In tal caso, per risolvere il problema a monte ed impedire che il ghiaccio metta a dura prova i vetri, si può ricorrere a qualche stratagemma ad hoc.

Tra le soluzioni più economiche ed efficaci quella di porre sul parabrezza e sul lunotto posteriore un cartone, un panno asciutto o dei fogli di giornale. Lasciandoli all’esterno, quando rimuoverete la protezione, vedrete [...]

Back to top

Vetro Rotto?

Scrivi la tua @mail e il tuo numero
Scrivi la tua Provincia
Sarai Ricontattato Subito

Vetro Rotto?

Scrivi la tua @mail e il tuo numero
Scrivi la tua Provincia

Sarai Ricontattato Subito